Il Rifugio - Validità degli Oggetti di Rifugio

Tratto dall'insegnamento del Ven. Lama Tenzin Khenrab Rinpoche 
dato all'Istituto di Studi di Buddhismo Tibetano Ghe Pel Ling il 7 maggio 2011    

Buddha, l'Essere Illuminato

Un essere completamente illuminato, Buddha, è un Oggetto valido del Rifugio. Possiamo prendere rifugio in Lui perché è Colui che mostra il sentiero della protezione, ma non solo per questo motivo. Molti parlano dell'insegnamento e noi non possiamo riconoscere tutti coloro che parlano dell'insegnamento come un Buddha che mostra il sentiero della protezione. Il Buddha è valido come Oggetto di Rifugio perché mostra il sentiero della protezione tenendo presente capacità, predisposizioni e aspirazioni di tutti gli esseri. Poiché Egli ha l'abilità di leggere, di conoscere le nostre capacità, aspirazioni, predisposizioni, ci possiamo fidare di Buddha, perché sa quali sono e sicuramente non sbaglierà, ma mostrerà il sentiero più adatto per noi. Questa è la ragione, per cui Buddha è valido come primo Oggetto del Rifugio.

Dharma

Se il Buddha è un essere valido come Oggetto di Rifugio, tutto quello di cui ha parlato deve essere valido, tutto ciò che ha insegnato sicuramente dovrà essere un insegnamento valido, proprio perché Lui è un Essere valido e un Essere valido dice cose valide. L'insegnamento è rappresentato, alla fin fine, dal Nobile Sentiero e dalla realizzazione delle Cessazioni, questi sono insegnamenti di cui Lui ha parlato ed essendo Lui un essere valido allora anche l'insegnamento è valido, è puro.

Sangha

Se il Dharma è valido come Oggetto di Rifugio perché è un insegnamento puro, è valido allora anche il Sangha, che è costituito dagli esseri Arya, che praticano quel Dharma puro, quindi possiamo prendere il Rifugio nel Sangha.   

 
Sei qui: Home Il Rifugio Validità degli Oggetti
"La verità convenzionale viene trovata da una mente convenzionale che analizza.
La verità ultima viene trovata da una mente ultima che analizza."
Ven. Tenzin Khenrab Rinpoche

Ghe Pel Ling - Istituto Studi di Buddhismo Tibetano

Guida Spirituale e Direttore: Ven. Thamthog Rinpoche
Maestro residente: Ven. Tenzin Khenrab Rinpoche 
Associato all'Unione Buddhista Italiana

Via Euclide,17 (MM1 Villa SG) - 20128 Milano
Tel +39 02 2576015 / Fax +39 02 27003449
www.ghepelling.com / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.