Tre Pratiche Quotidiane Per Rendere Omaggio

Rendere omaggio

Maestro, distruttore del nemico, andato oltre,

il Buddha completamente risvegliato.

Dotato di sapienza e condotta perfetta,

andato nella beatitudine, conoscitore del mondo,

timoniere degli esseri ordinari che devono essere domati,

Supremo Maestro di tutti gli dei ed esseri,

Buddha, distruttore del nemico, Vittorioso, Glorioso, Sakyamuni,

a Te rendo omaggio, faccio offerte e in Te prendo rifugio. (tre volte)

 

Quando Tu, condottiero degli esseri umani, sei nato,

facendo sette passi sulla Terra hai detto:

“Io sono il Supremo in questo mondo”.

A Te che sei stato saggio a quel tempo, rendo omaggio.

 

Con un corpo completamente puro,

con una forma supremamente fine,

oceano di saggezza, come una montagna d’oro.

Fama che splende nei tre mondi, Supremo Protettore,

a Te rendo omaggio.

 

Dotato dei segni supremi, il viso come la luna candida,

il colore d’oro, a Te rendo omaggio.

Nei tre mondi non esistono esseri come Te che sei libero dalla polvere.

L’impareggiabile, dotato di sapienza, a Te rendo omaggio.

 

Protettore dotato di grande compassione,

Maestro onnisciente,

sei Campo dei Meriti simile ad un oceano con vasta qualità

andato oltre, a Te rendo omaggio.

 

Con purezza, libero dall’attaccamento,

con virtù, libero dai reami inferiori,

l’unico, l’ultimo significato supremo,

al Dharma, che porterà pace, rendo omaggio.

 

Dalla libertà, insegna il sentiero,

rispetta bene la pratica pura.

Al Sacro Campo dotato di buone qualità,

anche al Sangha, rendo omaggio.

 

Non commettere alcuna azione non virtuosa;

accumulare complete virtù e bontà;

soggiogare la propria mente.

Questo è l’insegnamento di Buddha.

 

Come una stella, un miraggio, una lampada,

illusioni, gocce di rugiada, bolle,

sogni, lampi e nuvole.

Guarda i fenomeni composti in questo modo.

 

A causa di questi meriti, avendo raggiunto lo stato dell’onniscienza

e avendo quindi vinto il nemico delle afflizioni,

possa io liberare tutti gli esseri senzienti dall’oceano del samsara,

intrappolati nelle onde della vecchiaia, della malattia e della morte.

Sei qui: Home Testi Tre Pratiche Quotidiane
"La verità convenzionale viene trovata da una mente convenzionale che analizza.
La verità ultima viene trovata da una mente ultima che analizza."
Ven. Tenzin Khenrab Rinpoche

Ghe Pel Ling - Istituto Studi di Buddhismo Tibetano

Guida Spirituale e Direttore: Ven. Thamthog Rinpoche
Maestro residente: Ven. Tenzin Khenrab Rinpoche 
Associato all'Unione Buddhista Italiana

Via Euclide,17 (MM1 Villa SG) - 20128 Milano
Tel +39 02 2576015 / Fax +39 02 27003449
www.ghepelling.com / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.