SAKA DAWA

Sample icon1

Il giorno di luna piena di Saka Dawa
commemora la nascita di Buddha,  
l'illuminazione e il parinirvana

Leggi tutto

Dodici atti di Buddha

Sample icon 2Tratto dall’insegnamento del
Ven. Tenzin Khenrab Rinpoche
3 maggio 2015 al Ghe Pel Ling

Leggi tutto

Glossario dei termini

Sample icon 3Nella sezione INSEGNAMENTI è disponibile il glossario dei termini Buddhisti.

Leggi tutto

  • Ghe Pel Ling
    Sample image

    Il Ghe Pel Ling è un Istituto Studi di Buddhismo Tibetano, socio fondatore dell'Unione Buddhista Italiana, che agisce nell'area metropolitana milanese dal 1978. Le attività dell'Istituto mirano soprattutto a promuovere lo studio e la pratica dell'insegnamento del Buddha attraverso l'educazione e la trasformazione della mente. L'insegnamento viene trasmesso sia nella forma tradizonale, sia tramite l'approccio diretto con l'esperienza del Maestro, secondo un metodo comparato e adattato alla realtà culturale dell'Occidente. 
In questi anni l'Istituto ha organizzato, a tal proposito, numerosi seminari, conferenze, dibattiti, ritiri di meditazione e cerimonie tipiche del Buddhismo Mahayana.

Insegnamenti di Sua Santità il Dalai Lama
Zurigo, Svizzera - 23 settembre 2018


Insegnamenti di Sua Santità su "La Preziosa Ghirlanda" di Nagarjuna (uma rinchen trengwa); su "Gli stadi intermedi della meditazione" di Kamalshila (gomrim barpa) e le "Trentasette pratiche del Bodhisattva" (laklen sodunma) di Gyalsey Thokme Sangpo.

15 - 16 Settembre 2018

Sabato 15 settembre - ore 14.00 
Le quattro Nobili Verità e i dodici anelli dell’origine dipendente

Insegnamenti del Ven. Thamthog Rinpoche

Le quattro Nobili Verità è stato il primo discorso di Shakyamuni Buddha presso Varanasi/Sarnath, si dice che di questo stesso argomento ne parlò anche prima di morire. È un argomento estremamente importante non solo dal punto di vista della visione dell’insegnamento Buddhadharma ma molto utile anche nella vita quotidiana. Per coloro che vogliono vivere una vita calma e tranquilla è favorevole capire bene le quattro nobili verità e applicarsi, pensare, riflettere quotidianamente su tale argomento.

I dodici anelli dell’origine dipendente è un insegnamento nel quale Buddha ha descritto il processo che tutti gli esseri attraversano in continuazione, nella catena delle rinascite. A causa dell’ignoranza della realtà dei fenomeni, si compiono azioni che creano un potenziale che rimane nel flusso di coscienza e – al verificarsi di cause e condizioni – spinge a rinascere in una delle varie forme di esistenza. Una volta rinati, si prosegue inevitabilmente verso la morte e poi di nuovo verso una nuova rinascita, senza possibilità di scelta. E’ molto importante dunque conoscere il modo in cui si genera il ciclo dell’esistenza condizionata, per capire come interromperlo e ottenere la Liberazione.

 

Domenica 16 settembre - ore 14.00
Iniziazione di Manjushri bianco

Insegnamenti del Ven. Thamthog Rinpoche

 

Manjushri è l’emanazione della saggezza di Buddha. La sua pratica ci aiuta a rimuovere l’ignoranza e, in particolare, questa manifestazione pacifica di colore bianco ha il potere di rafforzare la memoria.

Per ricevere questa iniziazione è opportuno, nel giorno della cerimonia, non assumere carne (incluso il pesce e le uova) e altri cibi considerati "neri" (cipolla, aglio, ravanelli).

Sei qui: Home Home 15 - 16 Settembre 2018
"La verità convenzionale viene trovata da una mente convenzionale che analizza.
La verità ultima viene trovata da una mente ultima che analizza."
Ven. Tenzin Khenrab Rinpoche

Ghe Pel Ling - Istituto Studi di Buddhismo Tibetano

Guida Spirituale e Direttore: Ven. Thamthog Rinpoche
Maestro residente: Ven. Tenzin Khenrab Rinpoche 
Associato all'Unione Buddhista Italiana

Via Euclide,17 (MM1 Villa SG) - 20128 Milano
Tel +39 02 2576015 / Fax +39 02 27003449
www.ghepelling.com / Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.